Tax credit cinema, al via da oggi le prime richieste per il 2021

foto della sala di un cinema

Aperto da oggi il calendario per la presentazione delle richieste di credito di imposta per il cinema 2021. Dal 26 Maggio le date di interesse per le SALE CINEMATOGRAFICHE

Il decreto ministeriale del 2 aprile 2021 ha stabilito tipologia ed entità delle richieste di credito d’imposta per la sessione 2021 inerenti la distribuzione, investitori esterni, sale cinematografiche.

Scadenze per le sale cinematografiche:

Il Decreto Direttoriale del 18/05/2021 contiene alcune disposizioni applicative in merito alla presentazione delle richieste. Per quanto riguarda le sale cinematografiche le scadenze sono:

c) a partire dalle ore 10.00 del 26 maggio 2021 per le richieste per gli investimenti nelle sale cinematografiche;

d) a partire dalle ore 10.00 del 31 maggio 2021 per le richieste per il potenziamento dell’offerta cinematografica relative alla programmazione dell’anno 2020

Dopo il decreto del 26 aprile (di cui abbiamo esaminato i punti di interesse salienti per i clienti del nostro sistema di biglietteria nell'articolo Decreto legge 22 aprile: novità per spettacoli aperti al pubblico, eventi sportivi, fiere e congressi) altre due date importanti per chi gestisce una sala cinematografica, in attesa di poter tornare alla normalità anche con le capienze.

Nel frattempo noi ci siamo impegnati a rilasciare moduli che potessero consentire una gestione più snella dei nuovi obblighi introdotti in questi mesi come il tracciamento dei contatti e le acquisizioni delle informative, oltre alla già disponibile prenotazione su pianta a posti numerati, così come a mantenere invariati i prezzi di listino dal 2020.

Fonti normative:

d.d.18 maggio 2021 (sito esterno al nostro)

DM 2 aprile 2021 altri tax credit (sito esterno al nostro)

e-max.it: your social media marketing partner